Gnocchi di semolino

Prep

30 min

Cook

20 min

Ingredienti (6 persone)

  • 1 l ‏Latte (intero o parzialmente scremato)
  • 3 cucchiai ‏Olio extra vergine di oliva
  • Q.B. ‏Sale e pepe
  • 1 pizzico ‏Noce moscata
  • 100 gr ‏Parmigiano grattugiato
  • 250 gr ‏Semolino
  • 300 gr ‏Polpa di pomodoro
  • Q.B. ‏Origano
  • N. 2 ‏Tuorli d'uovo

Ciao a tutti! Oggi vi propongo la ricetta di un primo piatto appetitoso: gli Gnocchi di semolino!
Comunemente vengono utilizzati per gli Gnocchi alla romana: questi ultimi hanno la stessa base, che varia da quella da me proposta, soltanto per la presenza di burro al posto dell’olio.
Io ho voluto realizzare un piatto meno grasso, ma comunque ricco di sapore. Oltre al sapore, quello che più mi piace di questa pietanza è la sua consistenza, garantita dalla cottura in forno: morbidi all’interno e con una leggera crosticina in superficie! Provateli! Vi prometto che non rimpiangerete il burro!

Buona cucina!

Ricorda che, tramite il sito, puoi accedere agli altri Primi piatti!

Ricette Passo Passo è presente anche su FacebookTwitter ed Instagram. Diventa un follower!

Preparazione degli Gnocchi di semolino:

Mettere in una pentola dal fondo spesso il latte, il sale, l’olio e la noce moscata.
Portare il composto ad ebollizione.

Unire il semolino a pioggia e mescolare velocemente con una frusta.
Far cuocere a fuoco lento per qualche minuto, fino all’addensarsi. Non smettere mai di mescolare.

Togliere il composto dal fuoco.

Aggiungere i tuorli d’uovo e il pepe.

Mescolare con un mestolo di legno.

Unire il parmigiano grattugiato.(60 gr)
Mescolare energicamente.

Il composto per gli Gnocchi è pronto.

Versare metà dell’impasto ancora bollente su un foglio di carta forno.

Dargli una forma cilindrica con le mani. Fare in questo modo anche con il resto dell’impasto.

Avvolgere nella carta forno, aggiustando per bene la forma del composto.
Adagiare i due rotoli in frigorifero per circa mezz’ora.

Mettere in un recipiente la polpa di pomodoro e condirla con olio, sale, pepe e origano.

Una volta raffreddato, tagliare dei dischi dall’impasto. Bagnare la lama del coltello per facilitare il taglio.

Oliare una teglia da forno.

Disporre i dischi e oliarli in superficie.

Unire il pomodoro.

Aggiungere il parmigiano grattugiato. Infornare a 180° (forno ventilato) per 20 minuti.
Se utilizzate il forno statico, cuocete a 200° per 30 minuti circa.

Ecco gli Gnocchi di semolino appena usciti dal forno!

Questo succulento primo piatto può essere portato in tavola! Accompagnateci un buon vino rosso!

Buon appetito!

Gnocchi di semolino - Ricette Passo Passo con foto Gnocchi di semolino - Ricette Passo Passo con foto Gnocchi di semolino - Ricette Passo Passo con foto

Share & Print

0 0 100 0

No Comments

Leave a Reply