Pizza di Pasqua al formaggio

Prep

30 min

Cook

40 min

Ingredienti

  • 500 gr ‏Farina 0
  • 25 gr ‏Lievito di birra
  • 150 gr ‏Pecorino grattugiato
  • 100 gr ‏Parmigiano grattugiato
  • 100 gr ‏Formaggio Emmental a cubetti
  • 1 cucchiaino ‏Miele
  • 1 bicchiere ‏Olio extravergine d'oliva
  • 1 bicchiere ‏Latte
  • n. 4 ‏Uova
  • quanto basta ‏Sale
  • quanto basta ‏Pepe

Nell’Italia centrale non esiste Pasqua senza Pizza di Pasqua, la torta salata al formaggio che raggiunge la sua massima espressione in accoppiata con gli affettati (salumi in primis). Se ti interessa la ricetta di questa delizia ti spiegherò di seguito i semplici procedimenti per realizzarla. Il tutto sarà corredato da foto descrittive di ogni fase della preparazione.

Dai anche uno sguardo alle altre mie Ricette di Pasqua.

Ricette Passo Passo è inoltre presente su FacebookTwitter ed Instagram. Diventa un follower!

Prima di tutto, qualche informazione:

la Pizza di Pasqua, o torta al formaggio, è un lievitato dalla tipica forma a panettone, tipico delle tradizioni umbre, marchigiane, abruzzesi e laziali. La tradizione vuole che venga servita a Pasqua, per colazione o pranzo, insieme ad uova sode ed affettati.
Nelle zone umbro-marchigiane esiste anche una variante dolce, della quale proporrò presto la ricetta.

Preparazione della Pizza di Pasqua:

Mettere la farina in una ciotola; sciogliere a parte il lievito nel latte tiepido con un cucchiaino di miele, ed aggiungere il composto alla farina e distribuirlo.

Aggiungere le uova ed impastare.

Aggiungere l’olio, il pecorino ed il parmigiano grattugiati, sale e pepe.

Impastare (con una planetaria o a mano) fino ad ottenere un panetto morbido.

Aggiungere il formaggio a pezzi.

Impastare.

Mettere l’impasto in due stampi imburrati da 500 gr (oppure in uno da 1 Kg).
Far lievitare l’impasto nel forno spento, coperto da un canovaccio.

Una volta che la pizza avrà quasi raggiunto il bordo, infornare a 180° per circa 40 minuti (fino alla doratura della parte superiore).

Ed ecco la vostra buonissima Pizza di Pasqua. Ricordati di servirla con degli affettati e di tenerla chiusa in un sacchetto di nylon per mantenerne la freschezza.

 

0 0 100 0

No Comments

    Leave a Reply