Taralli pugliesi

Prep

40 min

Cook

30 min

Ingredienti

  • 500 gr ‏Farina tipo 2
  • 150 ml ‏Vino bianco
  • 125 ml ‏Olio extra vergine di oliva
  • 12 gr ‏Sale

Buona giornata a tutti! Oggi vi presento la ricetta dei Taralli pugliesi! Sono composti di farina, vino bianco, olio e sale. Bisogna impastare per bene questi ingredienti, poi far riposare l’impasto. Infine vanno creati i Taralli. Io ho utilizzato la farina tipo 2, ma potete utilizzarne anche una diversa. Per la realizzazione occorre un pò di tempo, però ne vale la pena! Io, quando sono stata in Puglia me ne sono innamorata, non potevo farne a meno, allora ho deciso di provare a farli. Sono croccanti e profumati, durante la cottura il loro odore invaderà la vostra cosa. L’unico problema di questi Taralli è che si mangiano troppo velocemente, uno tira l’altro! Provateli!

Buona cucina!

Visita la sezione degli Snack per altre gustose ricette.

Ricette Passo Passo è presente anche su FacebookTwitter ed Instagram. Diventa un follower!

Preparazione dei Taralli pugliesi:

Mettere tutti gli ingredienti in un recipiente. Mescolare e poi impastare. Se occorre aggiungere olio.

Spostare l’impasto su un piano da lavoro e continuare ad impastare.

Avvolgere l’impasto nella pellicola e farlo riposare in frigorifero per 30 minuti.

Ricavate dei bastoncini.

Avvolgete il bastoncino al dito e chiudetelo bene.
Adottate questo procedimento con tutto l’impasto.

Fate bollire l’acqua con il sale e cuocete il Taralli pochi alla volta.

Scolateli.

Metteteli ad asciugare su un panno.

Trasferiteli su una teglia ricoperta di carta forno. Infornateli a 180° per 30 minuti. Una volta cotti, spengete il forno e lasciateli dentro per qualche ora.

I Taralli pugliesi sono pronti per essere assaggiati! Fate attenzione, che finiscono e nemmeno ve ne accorgete!

Buono spuntino!

Taralli pugliesi - Ricette Passo Passo con foto Taralli pugliesi - Ricette Passo Passo con foto Taralli pugliesi - Ricette Passo Passo con foto

 

Share & Print

0 0 100 0

No Comments

Leave a Reply